Protezione superfici metalliche METALCOAT©

TECNADIS METALCOAT

Rivestimento antiossidante permanente per superfici metalliche con proprietà “easy to clean”

metal1Il trattamento nanotecnologico piu’ avanzato al mondo.  Puo’ essere effettuato a livello industriale come rivestimento superficiale per acciaio o altri metalli con un fissaggio a caldo. Le nanoparticelle si legano con la struttura molecolare del metallo rendendolo inattaccabile a qualsiasi ossidazione e di corrosione nel tempo (protezione permanente) ed un effetto easy-clean, ovvero lo sporco e particelle esterne (olio, alimenti, grassi, etc..) non si attaccano.

Protezione permanente metalli ideale per:

  • Produzione cucine e mobili in acciaio
  • Produzione pentolame industriale e commerciale con eliminazione del Teflon
  • Produzione infrastrutture metalliche
  • Produzione pannelli metallici da arredo
  • Applicazioni nautiche e marine
  • Edilizia: corrimano, ringhiere, infrastrutture e scale  per esterno/interno
  • Lavorazione meccaniche metalli per conto terzi

CARATTERISTICHE

  • Consiste in un rivestimento a doppio strato (2 componenti) costituito da:
    • Base: Primer che fornisce adesione alla superficie metallica
    • Enhancer: Finitura che massimizza le funzionalità, applicata con un trattamento a caldo fissativo
  • Rivestimento permanente innovativo che protegge dall’ossidazione e semplifica la pulizia.
  • Basato su una dispersione di nanoparticelle ceramiche, che trasforma la superficie metallica su cui è applicato in una superficie protetta dall’ossidazione e facile da pulire.
  • Crea una pellicola incolore e permanente, mantenendo il colore naturale del substrato metallico e senza generare luccichii.
  • Lo spessore finale del rivestimento varia da 2 a 4 micron, a seconda del tipo di applicazione sulle superfici metalliche.
  • Agisce come una barriera che impedisce allo sporco di attaccarsi alla superficie metallica su cui è stato applicato, nonché protegge dagli agenti aggressivi e/o corrosivi che potrebbero intaccare il substrato.
  • Composizione facile da pulire, con elevate proprietà di repellenza verso acqua ed oli, facilitando la loro rimozione dalle superfici metalliche trattate.
  • Mantiene l’aspetto della superficie e le sue proprietà di pulizia sopra i 350°C a funzionamento continuo, e persino con picchi di temperature più elevate.
  • Presenta buona resistenza ai prodotti detergenti comuni.
  • Non c’è rischio di migrazione degli agenti chimici negli alimenti. Soddisfa la normativa vigente in materia di materiali e oggetti che possono entrare in contatto con gli alimenti, in accordo con la direttiva 2005/31/CE e del Regolamento 1935/2004.

TEST DI LABORATORIO

Per dimostrare la capacità del rivestimento TECNADIS METALCOAT  sono state effettuate prove di invecchiamento accelerato in laboratorio, sottoponendo i substrati di metallo ad uno stress test in camera salina.

 Il test è stato predisposto con:

  • concentrazione di sale: 5% w
  • flusso di nebbia salina: continuo
  • Temperatura: 35 ° C
  • Durata del test: 120-240 h 
  • campioni di acciaio inossidabile (AISI 304 e AISI 430)

Come mostrato nelle immagini qui sotto, ogni campione è stato trattato con la parte inferiore con MetalCoat ed il rivestimento  ha mostrato una grande prestazione sia in termini di protezione contro la corrosione dei substrati delle superfici metalliche.

Screenshot

Con questo, ancora una volta, il rivestimento ha dimostrato di essere molto efficace nel proteggere dalla corrosione di supporti come il ferro o acciaio al carbonio.
Dai risultati ottenuti nelle prove di cui sopra, si è deciso di esporre campioni di acciaio inox (AISI 304) allo stesso ambiente salino, ma per un tempo decisamente più lungo.

Si è deciso di estendere il processo da 240 h fino al 1200 h, il tempo che viene utilizzato nelle modalità di test di resistenza alla corrosione per campioni in acciaio inox e vernici e rivestimenti protettivi.
Lo scopo principale di questa prova finale era di quantificare il miglioramento ottenuto con l’applicazione del rivestimento in termini di durata e comparare gli effetti della corrosione degli elementi trattati e non trattati sulle superfici metalliche.

Dopo 50 giorni di esposizione a nebbia salina (1200h), il campione rivestito è rimasta intatto, mentre il campione non trattato ha mostrato una chiara evidenza di corrosione. 
Screenshot2

E’ quindi dimostrato che il rivestimento ha la capacità di proteggere le superfici metalliche da ossidazione e  da agenti corrosivi, prolungando notevolmente la durata in condizioni climatiche avverse  (es.ambienti marini, umidi etc..).

Videoclip:

[/fusion_text]